Katz’s Delicatessen

La prima volta a NY non c’eravamo stati, ma ci eravamo ripromessi di venirci.
Quando poi abbiamo scoperto che Katz’s Deli è a pochi minuti a piedi da casa nostra, è stato impossibile resistere.
Katz’s è uno dei locali storici più longevi di NY: aperto nel 1888 da una famiglia di immigrati russi, è un ristorante senza pretese, molto grande e molto spartano.

Capitolo cibo: al grido (o meglio cartello, visto che è scritto ovunque!) di Send a salami to your boy in the army, cameriere brusche ma simpatiche segneranno il vostro ordine: il piatto cult del ristorante è il Pastrami Sandwich che consiste in una mega sberla di carne di manzo affumicata, tagliata spessa e infilata tra due fette sottili di pane. Sul menu vi sfidano a finire il panini ma se ne ordinderete uno da divedere per due persone non ci metterete molto. Insieme non vi portano nessuna salsa (la mayo va richiesta) ma circa 200 pickles (sottaceti) freddi. Ordiniamo anche la zuppa di piselli, densa come melassa, molto molto buona, e proviamo la Homemade potato salad, cioè una montagna di patate bollite, condite con una salsa acida che credo fosse allo yogurt ma non saprei dirvelo con sicurezza.
A conclusione, proviamo la New York Cheesecake: sembra di mangiare burro tanto è solida e compatta. E’ buonissima ma è una bomba che scende a velocità 24x nel nostro stomaco trasformandosi immediatamente in una terza maniglia dell’amore che non pensavamo di riuscire a creare!

Capitolo pagamento: la mancia si lascia sul tavolo e si paga alla cassa all’ingresso. Quando entrate vi danno un tagliandino verde, se lo perdete sono guai! Sopra vi segneranno il costo della cena e se non lo restituite al momento di pagare vi addebiteranno 50 dollari di multa (non so perché!): quindi occhio!
Costo totale della cena (eravamo in 3) + tre birre medie: 57 dollari.

Capitolo arredo: il diner è arredato semplicemente. Piastrelle a pavimento, tavolini e sedie da osteria di legno, un lungo bancone tipo gastronomia sul lato principale, foto d’epoca sopra di esso a testimonianza della lunga storia del ristorante, centinaia di cornici sulle altre pareti con ritratti dei proprietari insieme alle più grandi celebrity del pianeta.
Tovagliette di carta col menu stampato sopra, camerieri con la divisa e il cappellino, tanto rumore per il grande affollamento ma soprattutto, un cartello tondo appeso sopra uno dei tavoli centrali.
Indica che Meg Ryan era seduta lì, e che se volete potete mangiare anche voi quello che ha preso lei: vediamo se vi fa lo stesso effetto!

Katz’s Delicatessen, 205 East Houston Street,  Lower East Side, New York. Tel: 212 254 2246

Advertisements
Comments
One Response to “Katz’s Delicatessen”
  1. simone says:

    voglio il panino colla carnazza!
    (ah ah, meg ryan!)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

  • Who are we?

  • Here’s the answer!

%d bloggers like this: