Veselka: back in the USSR

Casa nostra, nell’East Village, non è tanto lontana da una zona chiamata Little Ukraine, dove infatti ci sono ristoranti ucraini e pure un museo.

Una delle istituzioni gastronomiche del posto è Veselka che è un diner-ristorante-caffetteria aperto 24 su 24, che è una cosa quantomeno atipica rispetto all’Italia.
Veselka, da 55 anni, è sempre pieno: la mattina per le super energetiche colazioni, a pranzo per una zuppa veloce, al pomeriggio per caffè e dolci, al weekend per il brunch e la sera per i piatti di ispirazioni ucraina e per gli hamburger che, nonostante siano tipici degli USA, qua cucinano alla perfezione, tanto che pure Serious East, uno dei siti di riferimento per tutti i gastro-maniaci che stanno a NY, lo ha definito uno degli hamburger più buoni della città.
Quello che ho provato io è di bisonte, con insalata, pomodori, cetriolini e patatine fritte, servito con un paio di salsine: una a base di pomodoro, piccante; l’altra a base di panna acida. Yummy!
Come da tradizione, ho accompagnato tutto con una buona birra e ho concluso con una cheesecake che avrebbe sfamato una famiglia di 8 persone: tosta come un intero panetto di burro, era buona ma davvero troppo dopo l’hamburger. Marco, invece, ha provato un dolce tipico che non lo ha soddisfatto del tutto.

Sul menu troverete pancakes e waffles, blinis (crepes tipiche) muffin fatti in casa, ma anche zuppe vincitrici di premi culinari, borscht ucraino, polpette matzo, bagels, sandwich vari, pierogi (che sono degli gnocchi bolliti o fritti, ripieni di patate, carne, spinaci, formaggio, crauti o funghi, e accompagnati con cipolle saltate, composta di mele e panna acida). Ci sono molte insalate e piatti vegetariani e la connessione wi-fi, così tanta gente si trova qui per lavorare o fare riunioni informali davanti a un cappuccino.
Veselka è un posto molto alla buona, ma caratteristico, economico e spazioso, ideale per grandi gruppi: ci hanno girato dentro o fuori molti film (uno degli ultimi è il dimenticabile Nick and Nora’s Infinite Playlist con Michael Cera) e, recentemente, mentre tornavo da scuola, ho visto tutto il circo della troupe di Gossip Girl che girava un episodio di questa quarta stagione proprio qui dentro: al tavolo c’erano Chace Crawford, Leighton Meester e Blake Lively. Chissà cosa succederà? Sono curiosa come una scimmia di vedere Veselka in tv.

Advertisements
Comments
2 Responses to “Veselka: back in the USSR”
  1. chiara loschi says:

    Molta molta molta invidia! Dev’essere splendido! Ma quando tornate lo apriamo uno starbucks?

  2. mezzamela says:

    No, io mi sto de-starbucchizzando e presto ne parlerò 🙂

    Marco

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

  • Who are we?

  • Here’s the answer!

%d bloggers like this: