Pic-nic in riva al fiume

Una cosa piacevole che si può fare per trovare sollievo nei periodi di caldazza newyorkese è andare al Brooklyn Bridge Park in tarda mattinata, prima che il sole si faccia troppo rovente e il posto troppo affollato. Chiamate a raccolta un po’ di amici, radunatevi all’ombra di un albero, tirate fuori tovaglia, posate piatti e … Continue reading

Combattere la caldazza da People’s Pops

Con questo caldo feroce che mi sta devastando e mi fa sudare come se fossi una spugna strizzata, non posso che parlarvi di ghiaccioli. Se si schiatta a Torino, chissà nella grande mela (cotta). E cosa c’è di meglio quando fa un caldo boia? A New York, ovviamente, non si accontentano di farli con il … Continue reading

Game of Thrones

Game of Thrones è una nuova serie prodotta da HBO, la cui prima stagione è da poco terminata negli Stati Uniti. Ci permettiamo di consigliarne la visione perché si tratta di un prodotto davvero ben fatto. Gli ingredienti ci sono tutti: regni in guerra, re traditi, fratelli incestuosi, nani, scontri all’ultimo sangue, mostri, sangue e … Continue reading

La meglio Italia a NY è da Celeste

Incredibile, ma solo 3 giorni prima di lasciare New York, abbiamo scoperto un ristorante italiano buonissimo e degno di questo nome: Celeste nell’Upper West Side. Gestito con piglio deciso da un signore italiano, Celeste offre piatti della cucina tradizionale, insieme a pizze e fritti che vi faranno sentire a casa. In una bellissima serata di … Continue reading

The best of the East Village (secondo noi)

Tutti quanti hanno i loro posti preferiti. Ci piace ricordare il Village con il nostro elenco di posti da non perdere. Il nosto personalissimo Best of the East Village. Bar Bar on A, per un cocktail a poco. Keybar, due cocktail a 12 dollari. Musica altissima, affollato. The Hi-Fi Bar, modernissimi juke-box elettronici e musica … Continue reading

Arte sulla metro

Se prendete la metro Q alla stazione DeKalb Avenue, in direzione Manhattan, e vi sedete sul lato destro del treno guardando fuori dal finestrino, vi succederà una cosa bellissima. Il muro nero che costeggia il treno, i cavi e le luci fioche che illuminano la galleria, saranno sostituiti, per circa venti secondi, da lampi colorati, … Continue reading

A vedere i Beirut al Northside Festival

E’ che mi sono distratta. Cioè, già pensavo che per i Beirut una situazione tipo festival all’aperto non fosse congeniale. Io me li vedo in teatri, piccoli club, tutti seduti e meditabondi. Troppo spazio al Northside Festival di Williamsburg, troppa coda ai cessi chimici, troppa coda per la birra, troppa aria a disperdere il suono. … Continue reading

The Cloisters

Going to the Cloisters can be an odyssey, especially if you go there with the bus, which can take more than one hour to get you to the very top of Manhattan. Of course, the bus is the perfect chance to see some neighborhoods that probably, if you are tourist, you would never see, but … Continue reading

I heart East Village

L’East Village si è rivelato sin dai primi giorni del nostro arrivo un posto straordinariamente ospitale. Ci siamo sentiti subito a casa, attraversando a piedi tutti i giorni le sue vie per andare a scuola; osservando i mille ristoranti, negozi e bar che lo punteggiano; scoprendo di volta in volta nuovi community gardens, i mini-giardini … Continue reading

Priscilla, la regina del deserto

Priscilla è il musical ispirato a Le avventure di Priscilla, regina del deserto, un film australiano del 1994. Parla di tre drag queen che partono alla volta di un casinò nel deserto a bordo di Priscilla, un pulmino scassato ma dotato di ogni comfort. E parla del loro incontro con i rozzi campagnoli australiani e … Continue reading

  • Who are we?

  • Here’s the answer!